PROGETTISTA MECCANICO

Scheda Figura Professionale

Assunzioni per qualifica professionale ISTAT corrispondente    Vai alla scheda completa in PDF    Classificazione Professioni Istat CP2011

Settore Economico Professionale (SEP)10 - Meccanica, produzione e manutenzione di macchine, impiantistica
DenominazioneProgettista meccanico
Classificazione Istat 2011 e collegamento con il sistema informativo Nazionale delle Professioni2.2.1.1.1 - Ingegneri meccanici
DescrizioneIl Progettista meccanico, in collaborazione con altri specialisti, idea e sviluppa impianti, macchinari o semplici componenti meccanici come pure utensili e dispositivi di produzione, definendone le caratteristiche funzionali e tecniche. Recepisce le richieste di nuovi prodotti o innovazioni di quelli esistenti; ne riconosce i possibili ambiti applicativi; ne identifica le caratteristiche tecnologiche ed economiche; valuta i costi del processo produttivo in termini di competitività; identifica i requisiti di messa in produzione e le relative condizioni di fabbricazione.
Situazione Tipo LavoroIl Progettista meccanico può trovare impiego presso aziende metalmeccaniche attive nella fabbricazione di macchine e di apparecchi elettrici-elettronici o presso studi di ingegneria meccanica sotto la direzione di ingegneri. I compiti ed il livello di responsabilità dipende dall'azienda che lo impiega. Si relaziona con i reparti ricerca e sviluppo, produzione e con il settore vendite, collabora sia con gli ingegneri e i tecnici che con i professionisti delle officine di produzione: meccanici, operatori in automazione, elettronici, meccanici di produzione, ecc. Utilizza soprattutto i programmi informatici per la progettazione ed il disegno (programmi CAD). L’attività si svolge all’interno degli uffici e in officina meccanica, in orario giornaliero.
PrerequisitiAggiornamento del marzo 2021. Il percorso di IVC è attivabile nel rispetto di eventuali integrazioni normative successive alla presente nota.
Percorsi FormativiDiploma di istruzione secondaria superiore o istruzione tecnica superiore o laurea triennale nell’ambito delle discipline tecnico ingegneristiche, associato a conoscenza informatica. E’ preferibile una minima esperienza nel settore ed indispensabile è la conoscenza della lingua inglese. In Regione Liguria esistono percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) quali il “Tecnico superiore per il disegno e la progettazione industriale”.
ATECO 200725 FABBRICAZIONE DI PRODOTTI IN METALLO (ESCLUSI MACCHINARI E ATTREZZATURE)
Livello EQF5
NUP2.2.1.1.1 - Ingegneri meccanici
Conoscenze riferite alla F.P.Disegno e metodi dell'ingegneria industriale Elementi di design di prodotto Fondamenti geometrici di rappresentazione grafica Impianti industriali meccanici Meccanica applicata alle macchine Metodi di lavorazione su macchine utensili tradizionali ed a controllo numerico e a CNC Normativa UNI EN ISO Processi di lavorazione meccanici Processi di progettazione nell’area meccanica e produzione meccanica Progettazione meccanica e costruzione di macchine Scienza e tecnologia dei materiali Tecnologia dei materiali Tecnologia meccanica
ADA
ADA.10.02.01 - Progettazione dell'impianto e/o del prodotto
Competenze associate alla Figura
Essere in grado di realizzare il progetto tecnico di un prodotto o componente meccanico
- Identificare il prodotto meccanico nelle sue componenti geometriche - Definire particolari costruttivi semplici e complessi del prodotto in relazione a struttura, forma e funzioni identificate - Stabilire standard di conformità tecnico qualitativa nel rispetto delle norme internazionali obbligatorie di prodotto e processo - Identificare materiali e possibili tecnologie di produzione coerenti con le specifiche tecniche progettuali - Valutare problemi e criticità di rispondenza tecnica del prodotto progettato - Tradurre i dati e le informazioni dei processi a valle della progettazione in indicazioni utili al miglioramento dei parametri progettuali - Identificare i requisiti di messa in produzione del prodotto meccanico e le relative condizioni di fabbricazione - Presenziare alle fasi di montaggio e testing del prototipo, analizzandone le criticità - Controllare la conformità delle caratteristiche del prototipo (superfici, struttura, dimensioni) - Controllare le funzionalità del prodotto - Annotare su una apposita scheda tecnica i fattori critici sorti durante le fasi di assemblaggio e testing - Individuare la soluzione ai problemi riscontrati - Modificare i disegni e la documentazione tecnica di prodotto
Conoscenze Disegno e metodi dell'ingegneria industriale
Elementi di design di prodotto
Fondamenti geometrici di rappresentazione grafica
Impianti industriali meccanici
Metodi di lavorazione su macchine utensili tradizionali ed a controllo numerico e a CNC
Normativa UNI EN ISO
Processi di lavorazione meccanici
Processi di progettazione nell’area meccanica e produzione meccanica
Progettazione meccanica e costruzione di macchine
Scienza e tecnologia dei materiali
Tecnologia dei materiali
Tecnologia meccanica
Abilità Applicare metodi della geometria proiettiva e descrittiva
Applicare metodi di definizione delle specifiche tecniche dei componenti meccanici
Applicare modelli di azionamento dinamica e controllo dei sistemi meccanici
Applicare modelli di calcolo per strutture meccaniche
Applicare procedure di certificazione ISO
Applicare tecniche di analisi di processi aziendali
Applicare tecniche di analisi ed interpretazione risultati prove tecniche di sperimentazione meccanica
Applicare tecniche di collaudo macchinari
Applicare tecniche di Project management
Applicare tecniche di simulazione tridimensionale
Applicare tecniche di testing meccanico su componenti di macchinari/impianti
Applicare tecniche per l’analisi conformità prodotto meccanico
Applicare tecniche per l’analisi funzionalità prodotto meccanico
Utilizzare documentazione tecnica di prodotto
Essere in grado di realizzare lo studio di fattibilità di prodotti o componenti meccanici
- Ricercare nuove idee per prodotti in area meccanica - Comprendere ed interpretare le richieste di nuovi prodotti o innovazioni di quelli esistenti - Riconoscere i possibili ambiti applicativi del prodotto da sviluppare e le relative condizioni di contesto - Identificare le caratteristiche tecnologiche ed economiche degli omologhi prodotti presenti sul mercato - Valutare i costi del ciclo produttivo in termini di competitività - Sviluppare lo studio funzionale di nuovi prodotti in area meccanica - Tradurre un’esigenza rilevata in una logica di funzionalità meccanica - Determinare le macro-caratteristiche funzionali del prodotto meccanico in relazione ai possibili ambiti applicativi - Determinare la funzionalità delle componenti del prodotto da sviluppare e relative connessioni - Individuare i parametri di prestazione tecnica del prodotto e relative prove di funzionamento - Individuare caratteristiche tecniche, di design ed economiche del prodotto da realizzare - Partecipare alla analisi dei costi necessari alla realizzazione di prodotti analoghi a quelli dei concorrenti - Definire costi e benefici derivanti dal nuovo prodotto, rispetto a quelli concorrenti - Realizzare un disegno di massima del nuovo prodotto
Conoscenze Disegno e metodi dell'ingegneria industriale
Fondamenti geometrici di rappresentazione grafica
Impianti industriali meccanici
Meccanica applicata alle macchine
Normativa UNI EN ISO
Processi di lavorazione meccanici
Processi di progettazione nell’area meccanica e produzione meccanica
Progettazione meccanica e costruzione di macchine
Scienza e tecnologia dei materiali
Tecnologia dei materiali
Tecnologia meccanica
Abilità Applicare criteri di fattibilità economica
Applicare metodi della geometria proiettiva e descrittiva
Applicare metodi di definizione delle specifiche tecniche dei componenti meccanici
Applicare metodi di progettazione meccanica con sistemi Computer Assisted Engineering (CAE)
Applicare metodologie di progettazione meccanica
Applicare modelli di azionamento dinamica e controllo dei sistemi meccanici
Applicare modelli di calcolo per strutture meccaniche
Applicare procedure per l’analisi di fattibilità prototipo meccanico
Applicare tecniche di benchmarking
Applicare tecniche di Project management
Applicare tecniche di simulazione tridimensionale
Applicare tecniche per l'analisi "costo-beneficio"
Utilizzare software prototipazione virtuale CAD/CAE (Computer Aided Engineering)